|
|
|
|
Webcamonica - Oggi il giorno 21 Oct 18 - 02:45:20
I PAESI DELLA VALLE
Darfo Boario Terme  
Breno  
Edolo  
Bienno  

NATURA IN VALLE
Il lago della vacca  
La corna bianca  
Campolaro  

ANNUNCI CAMUNI
Annunci di lavoro  
Annunci immobiliari  
Annunci economici  
LE ATTRAZIONI DI DARFO BOARIO TERME - INDICE

Turismo: impianti

Darfo Boario Terme, oltre ad essere il comune più popoloso della Valle Camonica, è anche il cuore commerciale e turistico della zona, e questo è senza dubbio dovuto al fatto che siano presenti, sul suo territorio, numerosi impianti e strutture di grande importanza e rilievo, e una serie di servizi fruibili con una certa facilità ed efficienza, nonché collegamenti stradali e mezzi pubblici ben funzionanti ( ad es. in bus, collegamento giornaliero ogni mezzora con Bergamo, e in treno collegamento quotidiano ogni mezzora con Brescia; inoltre, una pista ciclabile piuttosto frequentata).

Fra i numerosi impianti da menzionare, il Centro Congressi di Boario è senza dubbio una struttura di notevole importanza, sede di molte fiere, manifestazioni e eventi di enorme rilievo e riscontro (basti pensare alla notte bianca, agli expo casa e sposi, alla fiera del cavallo arabo, a quella del fitness, e a tante altre ancora).
Ma vanno citati anche il Cinema Multisala Garden a Corna, il Teatro San Filippo a Darfo, il Centro teatrale camuno e il Teatro dialettale.

Vanno inoltre ricordati tre impianti di enorme rilevanza da un punto di vista turistico, le cui dimensioni e il cui forte impatto sono senza eguali non soltanto per ciò che concerne il territorio darfense, ma per quanto riguarda l'intera zona della Valle Camonica.
Si tratta delle già citate Terme, del parco acquatico Acquaplanet, e del parco Archeopark. Ma vediamo brevemente le caratteristiche principali di queste attrazioni turistiche.

Le Terme di Boario, come si è già avuto modo di sottolineare, non offrono soltanto trattamenti curativi e percorsi benessere. Certo, le quattro fonti ( Antica Fonte, Fonte fausta, Fonte Igea e Fonte Boario) sono il simbolo più antico e più significativo dell'intero impianto termale, ma nonostante ciò le Terme oggi investono in maniera ingente su un nuovo turismo non più interessato unicamente alla salute bensì orientato a conciliare questa con il divertimento, l'intrattenimento, lo svago. Il Parco termale si estende oggi per settemila ettari e, come si è già avuto modo di ribadire, offre la perfetta location estiva per concerti, spettacoli, feste, manifestazioni, eventi culturali di vario genere. All'interno della struttura si trovano esercizi commerciali, ristorante,bar, gelateria, sale adibite a conferenze stampa e eventi di particolare rilievo. Inoltre, un percorso vita di quindici tappe ginniche sparse nel verde permette agli sportivi, così come ai dilettanti, di allenarsi in salute. Una piscina con cascata è già in costruzione, e presto una voliera con farfalle provenienti da tutto il mondo potrà essere ammirata in tutto il suo splendore. Nel 2009 verranno inoltre inaugurate le nuove piscine termali con percorsi emozionali (come la musico-terapia).

Il parco acquatico AcquaPlanet a Darfo è nato da una piccola struttura preesistente e si è sviluppato progressivamente fino a comprendere oggi undici piscine (due delle quali al coperto, e pertanto fruibili tutto l'anno, con corsi di nuoto per adulti e bambini, acqua gym e attività analoghe) pista da ballo a spruzzi, area verde e ampio solarium, campi da calcetto e beach volley, area giochi per bambini, pista di pattinaggio, tappeti elastici, un bazar, due bar e un ristorante-pizzeria. La struttura fornisce intrattenimento diurno con animazione e trattamenti speciali per gruppi e comitive e costituisce senza dubbio, ormai da diversi anni, un'attrazione turistica di tutto rispetto, che richiama un turismo prevalentemente composto da giovani, giovanissimi e famiglie di provenienza non soltanto locale ma anche regionale.

Infine, il parco Archeopark, che permette di rivivere scene di vita quotidiana preistorica degli antichi camuni e offre, da marzo a novembre, visite guidate alle capanne ricostruite in ogni dettaglio, e piccole gite con imbarcazioni tipiche lungo il laghetto artificiale situato nel cuore del parco. Il Ristorante pizzeria annesso è aperto tutto l'anno, e durante il periodo estivo, organizza settimanalmente la “Cena Preistorica”, con assortimento di carni, formaggi, verdure cotte sulla pietra da assaporare, perché no, senza l'ausilio di posate!
Va inoltre ricordato che Darfo vanta uno stadio comunale in ottime condizioni, frequentato da sportivi di tutte le età, in primis dalla squadra calcistica Unione Sportiva Darfo Boario, che attualmente milita in serie D ( girone B).

WEBCAMONICA
 
INSERISCI IL TUO ANNUNCIO DI LAVORO ANCHE SU CERCOLAVORO.WORK

 

WebCamonica © Web Vision Srl - P.IVA 03536400983 - Vietata la copia totale o parziale